Cinema

Amor nello specchio

1999 - Commedia

NAZIONE Italia
SOGGETTO Ispirato liberamente alla commedia seicentesca omonima di Giovan Battista Andreini
REGIA Salvatore Maira
PRODUZIONE Mariella Li Sacchi per FACTORY | Gian Maria Feletti per GMF (GENIAL MOVIES FINANCING) | RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA
DISTRIBUZIONE WARNER BROS. ITALIA
DURATA 104 Minuti

CAST
Anna Galiena, Peter Stormare, Simona Cavallari, Maurizio Micheli, Eugenio Allegri, Alessandra Borgia, Francesco Cordio, Francesco Feletti, Giuseppe Moretti, Quinto Parmeggiani, Mujah Melrhi, Antonello Aglioti, Jacques Sernas, Claudio Caponi, Silvia Giada, Fiammetta Baralla, Valentina Lainati.

SINOSSI

Amor nello specchio

Ducato di Mantova, 1619. Alla corte dei Gonzaga opera la Compagnia dei Comici Fedeli. Capocomico è Giovanni Andreini e prima attrice sua moglie, Vittoria Ramponi. La loro fama è al culmine, quando vengono invitati dal re di Francia, Luigi XIII, a recitare per un anno all’Hotel de Bourgogne, destinato a diventare il teatro di Molière. Famosa in tutta Europa per la sua arte e per la sua bellezza, Virginia è molto orgogliosa e non sopporta che, da qualche mese, sia entrata in compagnia una giovane attrice, Lidia, che ha conquistato il favore di Giovanni. Mentre ci si prepara per la partenza, Andreini inizia a scrivere una nuova commedia: l’argomento è quello delle vicende che lo stanno turbando, i suoi desideri più nascosti e difficili da rivelare. Il personaggio riservato a Virginia è altero e sprezzante, una donna che rifiuta gli uomini perché innamorata di se stessa, la sua immagine allo specchio le dà molta soddisfazione. In realtà, per placare il conflitto tra le due, Giovanni usa proprio la commedia e fa nascere tra le rivali una inattesa amicizia. Virginia coglie la provocazione e la accetta: in scena e nella vita, decide di sedurre Lidia. Giovanni capisce che il gioco sta per sfuggirgli di mano. Il testo va in scena, e il Re di Francia vi assiste ammirato. Ma Lidia e Virginia, ormai amiche, fuggono. Sulla via del ritorno in Italia, Giovanni scrive l’ultimo atto della commedia, nel quale, secondo le regole, tutti i pezzi del gioco tornano al loro posto. Così nasce la commedia “Amor nello specchio”.

PREMI, RICONOSCIMENTI E CANDIDATURE

Il film è stato realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri | Revisione Ministero Giugno 2000